Che siate italiani o meno non importa, né conta la vostra età, basta che amiate la cultura e la lingua italiana per essere i benvenuti all’UNITRE, l'Università popolare italiana (italienische Volkshochschule) di Basilea.

Vi aspettiamo !
CONFERENZE 2019 /2020
Gemeindezentrum Basel West, Schönenbuchstr. 9

Venerdì 8 novembre 2019
Dott. Simona Gabbani
La depressione
La depressione, nella nostra società è purtroppo estremamente diffusa ed è caratterizzata da una condizione di grande dolore e sofferenza psichica. La persona che soffre diventa via via più cupa, triste e modifica profondamente il modo con cui affronta la vita, i rapporti d‘amore e di amicizia. Il soggetto depresso tende sempre più a isolarsi e a rifiutare inviti. Inoltre, ogni attività, anche le pìù banali, risultano estremamente pesanti e gravose. Per i parenti e i famigliari, è molto difficile stare accanto ai propri cari, poiché qualsiasi tentativo di supporto e di aiuto pare non sortire alcun effetto e getta quindi nello sconforto e nell‘impotenza.
Nel corso della serata, chiarirò quelle che sono le ragioni sociali e psicologiche che alimentano questo disagio.
Venerdì 29 novembre 2019
Dott. Simona Gabbani
Razzismo
II razzismo è una piaga sociale che attraversa da sempre le diverse società umane, portando con sé dolore, sofferenza e violenza, soprusi e prevaricazioni.
Di fronte al riattivarsi di episodi di razzismo, si rende necessario individuarne le logiche psicologiche che ne rendono sempre possibile l‘emergere.

Giovedì 12 dicembre 2019
Piero E. Gadda Conti
I tentativi diplomatici tra la Chiesa e i Mongoli in chiave anti-islamica contro i Mammalucchi egiziani nel XIII secolo.
Negli ultimi anni di presenza crociata in Terra Santa, i Mongoli tentarono di arrivare in Egitto e sostituirsi ai Mammalucchi, l‘ultimo potente nemico dei Cristiani. La diplomazia papale cercò in svariate occasioni di concludere alleanze con i Mongoli.

Venerdì 20 marzo 2020
Christian Gysin
Dai servi della gleba alla tratta di schiavi dall‘Africa.

Venerdi 3 aprile 2020
Piero E. Gadda Conti
Schiavi in Africa e nelle Americhe.
VISITE GUIDATE AI MUSEI BASILESI
Lunedì 20 aprile 2020
Piero E. Gadda Conti
Nikolaj Leskov, scrittore della povera gente russa.
Polemico non solo contro le istituzioni sociali, ma anche contro la Chiesa ortodossa, colpevoli secondo Leskov di dimenticare il popolo russo, lo scrittore esalta singoli preti di villaggi sperduti e la spiritualità locale e popolare. II suo racconto più noto „Una Lady Macbeth del distretto di Mcensk“, è invece il ritratto di una donna che unisce cinismo omicida, lussuria sfrenata e odio verso i rivali.